Home / News / Una “Scarpa d’Oro” nel Museo del Pisa

Una “Scarpa d’Oro” nel Museo del Pisa

Il 2 giugno 2018 sarà uno di quei giorni che rimarranno impressi nella storia nerazzurra.

Nella prestigiosa ed affascinante cornice del Royal Victoria Hotel in Lungarno Pacinotti, è stato accolto con tutti gli onori del caso, un indimenticato ex nerazzurro che si è reso protagonista di un gesto che ha del commovente.

Willem Kieft, che ha vestito la nostra maglia dal 1983 al 1986, collezionando 91 presenze e 25 gol fra Serie A e B, ha deciso di donare la sua “Scarpa d’Oro” vinta nella stagione 1981-82 con l’Ajax, stagione agonistica in cui segnò ben 32 reti.

Un riconoscimento personale che preferisce sia adesso nel Museo e nella città dove lui, come ha pronunciato nell’incontro, ha lasciato il cuore

Un dono che nobilità il futuro Museo, il Pisa Sporting Club e l’intera città.

Dopo l’incontro al Royal, la giornata si è conclusa a tavola, in allegria, alla festa organizzata dalla Magistratura del San Martino in collaborazione con la Pizzeria da Pancino in via Benedetto Croce.

Grazie davvero Wim.

Fotogallery a cura di Giorgio Tognetti e Maurizio Gagliardi.

 

 

Vedi Anche

Carena_Tribunale

I CIMELI DELLA SEDE DI VIA RISORGIMENTO AL MUSEO DEL PISA

Altri importanti arrivi per il “Pisa 1909 Football Museum”. Grazie all’amico Giovanni Carena, presidente dello ...

In collaborazione con tuttopisa.it