Home / News / Una “Scarpa d’Oro” nel Museo del Pisa

Una “Scarpa d’Oro” nel Museo del Pisa

Il 2 giugno 2018 sarà uno di quei giorni che rimarranno impressi nella storia nerazzurra.

Nella prestigiosa ed affascinante cornice del Royal Victoria Hotel in Lungarno Pacinotti, è stato accolto con tutti gli onori del caso, un indimenticato ex nerazzurro che si è reso protagonista di un gesto che ha del commovente.

Willem Kieft, che ha vestito la nostra maglia dal 1983 al 1986, collezionando 91 presenze e 25 gol fra Serie A e B, ha deciso di donare la sua “Scarpa d’Oro” vinta nella stagione 1981-82 con l’Ajax, stagione agonistica in cui segnò ben 32 reti.

Un riconoscimento personale che preferisce sia adesso nel Museo e nella città dove lui, come ha pronunciato nell’incontro, ha lasciato il cuore

Un dono che nobilità il futuro Museo, il Pisa Sporting Club e l’intera città.

Dopo l’incontro al Royal, la giornata si è conclusa a tavola, in allegria, alla festa organizzata dalla Magistratura del San Martino in collaborazione con la Pizzeria da Pancino in via Benedetto Croce.

Grazie davvero Wim.

Fotogallery a cura di Giorgio Tognetti e Maurizio Gagliardi.

 

 

Vedi Anche

ass

Nuove aste #108Pisa e nuove rubriche su @Pisa1909FootballMuseum

Cari amici, comunichiamo che martedi 9 maggio è partita la seconda asta delle tre previste ...

In collaborazione con tuttopisa.it

On 21 September 2018

Sono venticinque i precedenti, in campioLeggi tutto

On 21 September 2018

Non verrà inaugurato domani, come precedLeggi tutto

On 21 September 2018

La società comunica che per la gara PisaLeggi tutto

On 21 September 2018

Una delle vittorie più belle dei nerazzuLeggi tutto

On 21 September 2018

Hai un locale, pub, ristorante nel qualeLeggi tutto

On 21 September 2018

Seppur a singhiozzo, e con qualche bucoLeggi tutto

On 21 September 2018

Intervistato dal quotidiano Il Tirreno,Leggi tutto

On 21 September 2018

Come ogni anno con questa rubrica,TuttoPLeggi tutto

On 21 September 2018

Riprende il sondaggio in collaborazioneLeggi tutto

On 21 September 2018

Per risolvere la situazione in B, si invLeggi tutto